WordPress 4.0 in Italiano

Disponibile per il download la versione 4.0 di WordPress, denominata "Benny". Vediamo assieme le principali novità di WordPress 4.0.

Scritto il 05 settembre 2014 in News WordPress

WordPress 4.0

Disponibile per il download la versione 4.0 di WordPress, denominata “Benny“, in onore di clarinettista jazz Benny Goodman. Questa versione porta un po di semplicità in più nella scrittura degli articoli e delle pagine e nella gestione del sito. Vediamo assieme le principali novità di WordPress 4.0.

Gestisci i tuoi elementi multimediali con stile

Elementi Multimediali

Migliorata la sezione “media”. Una nuova anteprima i dettagli rende la visualizzazione e la modifica di più file in un attimo.

Lavorare con le incorporazioni non è mai stato così facile

Incolla un URL di YouTube in un articolo o pagina, e guarda come si “trasforma magicamente” in un video incorporato. Ora prova con un Tweet. Embedding è diventata un’esperienza visiva. L’editor mostra una vera e propria anteprima del contenuto incorporato, consentendo di risparmiare tempo.

E’ stata ampliata la lista di servizi supportati di default: scopri tutti i embeds che sono attualmente supportati da WordPress (in inglese).

Concentrati sui tuoi contenuti

La scrittura e la modifica dei post e delle pagine è diventata ancora più semplice e maggiormente coinvolgente con un editor che si espande per adattarsi ai contenuti man mano che scrivi mantenendo gli strumenti di formattazione sempre disponibili.

Trova il plugin giusto

Directory dei Plugin di WordPress

La sezione dedicata alla ricerca di nuovi plugin è stata completamente ridisegnata. Attualmente nella directory dei plugin di WordPress vi sono oltre 30.000 plugin gratuiti ed open source. WordPress 4.0 rende semplice trovare quello più adatto alle tue necessità tramite le nuove metriche, la ricerca migliorata ed una ricerca per scorrimento migliore.

Per scaricare l’ultima versione aggiornata di WordPress clicca qui.

Importante

Prima di aggiornare il tuo sito ricordati di effettuare un backup completo (file sullo spazio FTP e database). In questo modo, anche in caso di problemi in fase di aggiornamento, sarai sicuro di non perdere i tuoi dati.

Condividi Questo Articolo
Google+
Autore:   

Etichette: