Caricare lo script jQuery da Google su WordPress

Nell’installazione di WordPress sono inclusi alcuni script predefiniti che sono a disposizione degli sviluppatori per poterli utilizzare nei loro temi e plugin.

Per mia esperienza, posso assicurarti che jQuery è uno degli script più utilizzati nei plugin e temi WordPress.

Per migliorare le prestazioni del proprio sito web sviluppato con WordPress ci sono tante soluzioni, una di queste può essere quella di caricare il motore jQuery direttamente da Google.

Di seguito ti mostro come sostituire lo script jQuery predefinito di WordPress predefinito con lo script jQuery presente nelle Google Hosted Libraries.

jQuery viene utilizzato su tantissimi siti web, compresi i più famosi e di grandi dimensioni.

Google Hosted Libraries sono diventate uno standard per il caricamento degli script nel web design, sopratutto perché utilizzano la CDN di Google è estremamente potente.

E proprio perché sono diventate uno standard, adesso tantissimi siti web le stanno utilizzando.

È molto probabile che chi visita il tuo sito web abbia visitato in precedenza uno di quei tantissimi siti web che utilizzano le Hosted Libraries di Google per il caricamento degli script che, quindi, sono già memorizzato nella cache del browser dell’utente.

Questo rende il caricamento dello script jQuery da parte dell’utente molto più rapido: questo è il motivo per il quale dovresti caricare jQuery direttamente da Google.

Per poter caricare il jQuery da Google basta inserire uno dei seguenti codici nel file functions.php presente nel tuo tema.

jQuery 1.x

// Carica jQuery 1.x da Google
function wplab_modify_jquery() {
 if (!is_admin()) {
  wp_deregister_script('jquery');
  wp_register_script('jquery', 
  'https://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.12.4/jquery.min.js', false, '1.12.4');
  wp_enqueue_script('jquery');
 }
}

add_action('init', 'wplab_modify_jquery');

jQuery 2.x

// Carica jQuery 2.x da Google
function wplab_modify_jquery() {
 if (!is_admin()) {
  wp_deregister_script('jquery');
  wp_register_script('jquery', 
  'https://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/2.2.4/jquery.min.js', false, '2.2.4');
  wp_enqueue_script('jquery');
 }
}

add_action('init', 'wplab_modify_jquery');

jQuery 3.x

// Carica jQuery 3.x da Google
function wplab_modify_jquery() {
 if (!is_admin()) {
  wp_deregister_script('jquery');
  wp_register_script('jquery', 
  'https://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/3.5.1/jquery.min.js', false, '3.5.1');
  wp_enqueue_script('jquery');
 }
}

add_action('init', 'wplab_modify_jquery');

Tieni presente che, caricando jQuery in questo modo, devi ricordarti di controllare che la versione che richiami sia sempre aggiornata perché, in caso contrario, correresti il rischio di avere problemi di compatibilità con i plugin.

Autore: Gianluca

Appassionato di informatica fin da piccolo, mi occupo di marketing digitale e sviluppo web. Sono l'ideatore e l'autore di WPlab, sviluppo siti web dal lontano 1999, ho iniziato a utilizzare WordPress nel 2008 e modero con passione la sezione WordPress del Forum GT (adesso Connect.gt). Seguimi su Twitter @wplabit.

Lascia un commento