WordPress 5.0 in Italiano

WordPress 5.0 rivoluziona la modifica dei contenuti con l'introduzione di un nuovo editor a blocchi ed un tema predefinito compatibile con questo nuovo editor: Twenty Nineteen.

Scritto il 13 Dicembre 2018 in News WordPress

Il 6 dicembre 2018 è stata rilasciata al pubblico la versione 5.0 di WordPress, chiamata Bebo in onore del musicista jazz Bebo Valdés.

WordPress 5.0 rivoluziona la modifica dei contenuti con l’introduzione di un nuovo editor a blocchi ed un tema predefinito compatibile con questo nuovo editor: Twenty Nineteen.

Per scaricare l’ultima versione aggiornata di WordPress clicca qui.

Vediamo di seguito le principali novità di WordPress 5.0.

Nuovo editor a blocchi

Il nuovo editor basato sui blocchi (chiamato “Gutenberg“) è il primo passo verso una nuova esperienza di editing semplificata del sito web.

Più flessibilità e controllo sulla modalità con cui i contenuti vengono visualizzati.

Da ora in avanti potrai inserire qualsiasi tipo di file multimedia nell’articolo e l’editor penserà ad incorporarlo automaticamente.

Ogni parte del contenuto è nel suo stesso blocco e facilmente manovrabile con mouse o tastiera.

Decine di blocchi disponibili di default con altri a venire: paragrafo, intestazione, testo preformattato , citazione, immagine, galleria, immagine di copertina, video, audio, colonne con blocchi nidificati, file, codice ed altro ancora.

I blocchi sono anche riutilizzabili e molti possono essere facilmente convertiti da un tipo all’altro: una nuova esperienza di editing.

Il nuovo tema di default

Twenty Nineteen è il nuovo tema predefinito di WordPress 5.0 che mostra la potenza del nuovo editor.

Editor classico

Preferisci continuare ad utilizzare il famoso Editor Classico d WordPress? Nessun problema!

Fino al 2021 sarà garantito il supporto per il plugin The Classic Editor che ripristina il precedente editor di WordPress e la schermata Modifica articolo.

Importante

Prima di aggiornare il tuo sito ricordati di effettuare un backup completo (file sullo spazio FTP e database). In questo modo, anche in caso di problemi in fase di aggiornamento, sarai sicuro di non perdere i tuoi dati.

Condividi Questo Articolo
Google+
Autore:   

Etichette: