ATTENZIONE: Questo articolo è stato scritto più di due anni fa, quindi le informazioni riportate potrebbero non essere più valide. Ti chiedo di tenerne conto e di segnalarmi eventuali informazioni in merito lasciando un commento in fondo alla pagina. Grazie!

Ripristinare htaccess di default di WordPress

.htaccess è un file ASCII che può essere creato e modificato facilmente, tramite un semplice un editor di testo.

WordPress utilizza questo file per manipolare il modo in cui Apache serve i file dalla sua directory principale e le sue sottodirectory.

Questo file permette di avere un maggiore controllo sul server nel quale è ospitato un sito WordPress, inoltre può essere utilizzato proteggere alcune cartelle tramite password, personalizzare le pagine di errore (404), fare un redirect o bannare alcuni IP.

Ma, in particolare, WordPress modifica questo file per gestire i permalink.

.htaccess di default

Spesso, per ottimizzare delle configurazioni di WordPress, capita di avere l’esigenza di modificare il file .htaccess.

Eseguendo questa operazione, però, si rischia di perdere alcune linee di codice creando problemi di visualizzazione del sito.

Per ripristinare il corretto funzionamento di un sito web fatto con WordPress va reimpostato il file .htaccess di default.

Per questo di seguito riporto il file .htaccess originale di WordPress, spero possa risultarti utile.

.htaccess WordPress

# BEGIN WordPress

RewriteEngine On
RewriteBase /
RewriteRule ^index\.php$ - [L]
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d
RewriteRule . /index.php [L]

# END WordPress

.htaccess WordPress multisito con sottocartelle

RewriteEngine On
RewriteBase /
RewriteRule ^index\.php$ - [L]

# add a trailing slash to /wp-admin
RewriteRule ^([_0-9a-zA-Z-]+/)?wp-admin$ $1wp-admin/ [R=301,L]

RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} -f [OR]
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} -d
RewriteRule ^ - [L]
RewriteRule ^([_0-9a-zA-Z-]+/)?(wp-(content|admin|includes).*) $2 [L]
RewriteRule ^([_0-9a-zA-Z-]+/)?(.*\.php)$ $2 [L]
RewriteRule . index.php [L]

.htaccess WordPress multisito con sottodomini

RewriteEngine On
RewriteBase /
RewriteRule ^index\.php$ - [L]

# add a trailing slash to /wp-admin
RewriteRule ^wp-admin$ wp-admin/ [R=301,L]

RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} -f [OR]
RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} -d
RewriteRule ^ - [L]
RewriteRule ^(wp-(content|admin|includes).*) $1 [L]
RewriteRule ^(.*\.php)$ $1 [L]
RewriteRule . index.php [L]

Autore: Gianluca Porzio

Appassionato di informatica fin da piccolo, mi occupo di marketing digitale e sviluppo web. Sono l'ideatore e l'autore di WPlab, sviluppo siti web dal lontano 1999, ho iniziato a utilizzare WordPress nel 2008 e modero con passione la sezione WordPress del Forum GT (adesso Connect.gt). Seguimi su Twitter @wplabit.

2 commenti su “Ripristinare htaccess di default di WordPress”

  1. Ciao, ho un piccolo problema con questo file.
    Per prima cosa non c’è nella root principale.
    Poi quando faccio il backup del sito l’antivirus trova parecchi file htaccess e me li indica come cavalli di troia.
    Ora la prima domanda è questa: in un sito WordPress deve esistere per forza questo file? Se si qual’è quello buono?

    Rispondi
    • Ciao Francesco, se trovi parecchi file .htaccess purtoppo vuol dire che il tuo sito è stato hackerato.
      Ti consiglio di rivolgerti al tuo gestore di hosting per tentare di risolvere il problema.

      Rispondi

Lascia un commento

Share This